QUALI SONO I VANTAGGI DI UTILIZZARE CHAT GPT NEL MONDO DELL’ HOSPITALITY?

Il trend dell’intelligenza artificiale conversazionale ha registrato una forte evoluzione negli ultimi anni, supportato dalla nascita e dallo sviluppo di modelli e piattaforme progettati per consentire alle macchine di comprendere e rispondere all’input del linguaggio naturale. OpenAI, organizzazione no profit per la ricerca sull’intelligenza artificiale, ha realizzato il sistema Chat GPT – l’acronimo sta per Generative Pretrained Transformer – un prototipo di AI per l’elaborazione del linguaggio naturale; chat GPT utilizza algoritmi avanzati di apprendimento automatico per generare risposte simili a quelle umane nel linguaggio parlato. Si tratta, più semplicemente, di un sistema chatbot gratuito, progettato per simulare conversazioni tra esseri umani, sia in forma scritta, sia attraverso comandi vocali.

La tecnologia NLP consente alla Chat GPT di comprendere i modelli e le sfumature del linguaggio umano, fondamentale per generare risposte pertinenti e coerenti. Questo è possibile grazie all’uso di algoritmi di machine learning, che vengono allenati su enormi quantità di dati di testo.

Un punto di forza della Chat GPT è la sua capacità di “imparare” dalle conversazioni che ha con gli utenti. In questo modo, il sistema è in grado di adattarsi ai diversi stili di interazione e di offrire al contempo risposte sempre più personalizzate.

In quale ambito del management dell’hotel possiamo impiegare profittevolmente questa nuova tecnologia?

  • Nel servizio clienti: la chat GPT può essere utilizzata per gestire le domande comuni e fornire risposte rapide e accurate, così da migliorare l’esperienza del cliente e ridurre notevolmente i tempi. Inoltre, garantirebbe la possibilità di fornire un servizio clienti, tramite chat, in modo tempestivo 24/7 e questo si traduce in una riduzione drastica delle controversie tra ospiti e hotel e in futuro potrebbe sostituire la figura di Guest Relation tradotto in cost saving. Un’altra introduzione che porta Chat GPT è il check-in automatico. I clienti possono effettuare il check-in senza problemi e beneficiare di un’ottima guest experience, questo aiuta gli hotel a distinguersi dagli altri e a rafforzare la propria presenza nel settore.
  • Nella traduzione linguistica: può supportare le traduzioni di testo da una lingua all’altra, a favore di una comunicazione più fluida tra persone che parlano lingue diverse. Ad esempio, può essere utile nella traduzione dei contenuti del sito internet dell’hotel, così come nella comunicazione tramite chatbot, essendo progettata per riconoscere la lingua in cui il cliente sta scrivendo e quindi fornendo una risposta utilizzando la stessa.
  • Ancora, la Chat GPT può essere utilizzata per migliorare gli assistenti personali virtuali. Con Chat GPT, i chatbots potrebbero diventare più conversazionali e di maggior supporto per gli utenti, fornendo una ampia gamma di servizi come la pianificazione, la formulazione di raccomandazioni e la fornitura di informazioni. Per domande più complesse i clienti non dovranno più essere obbligati a chiamare l’hotel, ma semplicemente potranno formulare le stesse direttamente sull’interfaccia AI e ricevere una risposta completa.

Queste sono solo alcune delle funzioni di Chat GPT, i vantaggi di questa interfaccia sono numerosi e ancora da esplorare, non ultimo quello di poter interagire con un numero illimitato di clienti ma in modalità personale. In seguito alle indagini condotte in Exworksmilan, riteniamo che l’impiego di queste piattaforme di AI possa sicuramente portare un valore aggiunto all’Hotel e garantire una Guest Experience sempre più completa, efficace e soddisfacente.

Start typing and press Enter to search